I vini

La vitivinicoltura rappresenta l’espressione suprema del Piceno, negli ultimi anni la produzione enologica di questo territorio ha raggiunto traguardi importanti anche legati al riconoscimento di vini provenienti da vitigni autoctoni quali Passerina e Pecorino, protagonisti della DOCG Offida.

La viticoltura Picena affonda le sue radici nella storia, nei secoli le tecniche sono mutate a seconda delle esigenze e del progredire delle conoscenze e le notizie arrivate fino a noi si sono fatte man mano più dettagliate, già a partire dal Cinquecento. Da questi resoconti storici emerge che la tradizione della coltivazione della vite in quest’area, soprattutto nella parte più alta delle colline, sia da sempre all’insegna di vitigni autoctoni o, comunque, legati alle zone del centro Italia.

Fortunatamente, grazie all’impegno dei produttori, questo bagaglio di sapere e conoscenze eroiche non è andato perso nel corso degli ultimi cinquantenni: i vitigni autoctoni sono stati recuperati e valorizzati e conoscono oggi un periodo di nuova vitalità affermandosi anche presso il grande pubblico.